Privacy Policy

perchè Foodotica

SINESTESIE

Avete mai provato ad assaggiare qualcosa ad occhi chiusi o con il naso tappato? Fatelo, e vi renderete conto che c’è una “perdita di informazione” che non fa apprezzare appieno ciò che state assaporando. Questa è la dimostrazione più evidente di quanto ciò che noi chiamiamo “gusto” in realtà non dipende solo dalla nostra lingua, ma da una complessa sinfonia di percezioni: una combinazione di gusto-olfatto-vista-tatto che avviene simultaneamente e varia di attimo in attimo, così come le note musicali scorrono su uno spartito.

FOOD e MOOD

Quindi è sufficiente concentrarsi sulla qualità e la presentazione della pietanza? No di certo! Avete mai notato che una pietanza mangiata in vacanza, in un ristorantino in riva al mare, ha un sapore diverso rispetto alla stessa pietanza mangiata a casa? Questo succede perché entra in gioco un altro fattore, il mood, lo “stato d’animo” che abbiamo quando gustiamo il cibo.

La sinfonia di percezioni di cui parlavamo, infatti, non si riduce a ciò che vediamo nel piatto, ma coinvolge una sfera più ampia che è l’enviroment (l’ambiente), che comprende la bellezza della location, il comfort, i suoni, i colori, il calore emotivo, gli odori, l’intensità vento che sfiora la pelle, il clima dell’ambiente, la musica…

FOOD e ENVIROMENT

L’enviroment è un attore primario nella fruizione del cibo e, se studiato bene, può creare intorno al cibo una forma di poesia capace di creare un mood talmente positivo da far risuonare le corde giuste nella mente, e di generare un imprinting, ossia l’impressione positiva che legherà quel gusto, quel momento, quel luogo ecc.. alla memoria del fruitore.

L’enviroment per questi motivi è legato in modo sostanziale al successo delle attività che operano nel settore del food e più in generale dell’ho.re.ca.

FOODOTICA

Foodotica è un neologismo  tratto dallo slang, probabilmente nata dalla contrazione dei termini “food” e “semiotica”, che indica la letteratura o arte destinata a suscitare la fame”.

In questo sito ampliamo il significato originario della parola per descrivere un’indagine sull’enviroment del food (FOOD-ENVIROMENT-RESEARCH), cioè di tutti gli aspetti (poetici e pratici) che contribuiscono a migliorare la percezione del food attraverso il suo contesto.

CONTENUTI

All’interno del sito viene trattata una gamma di tematiche che spazia dagli aspetti poetici come il design, agli aspetti pratici, fino alle nozioni tecniche: in sostanza gli input necessari agli imprenditori del food per prevedere i nuovi scenari, generare il cambiamento e potenziare la propria competitività.

About